• News
  • by Progetto Assistenza Milano6
  • 21 Maggio 2023
  • 737

Attività all’aperto per anziani: quali sono le migliori?

 

Dopo aver passato una vita a lavorare e prendersi cura di una famiglia, più avanti nella vita si può sperimentare una graduale mancanza di stimoli in cui ci si sente soli e meno utili agli altri. Pertanto, incoraggiare gli anziani a sviluppare interessi svolgere attività che a loro piacciono e che sono vicine alle loro capacità può essere un modo efficace per promuovere la salute fisica e mentale.

Ci sono molte opzioni, ma la scelta dipende dalle condizioni dell’individuo, dai suoi desideri e possibilità. In questo articolo, esaminiamo 5 attività ricreative per gli anziani che possono aiutarli a rimanere più attivi, contenti e in salute.

 

5 attività all’aperto per anziani

 

Sono molte le attività che gli anziani possono svolgere all’aperto, da soli o in compagnia. Il segreto è trovare l’attività che funziona meglio per i tuoi gusti e il tuo corpo.

Vediamo insieme le 5 attività che una persona anziana può fare all’aperto:

Ginnastica dolce

La ginnastica dolce è una disciplina orientata alla salute complessiva dell’individuo, anche per chi è totalmente poco allenato o si sente particolarmente vulnerabile. Questa disciplina infatti non comporta sforzi eccessivi o rischi per le articolazioni. Tuttavia, chi pratica questo sport può vantare grandi benefici per l’organismo.

La ginnastica dolce è particolarmente indicata perché ci aiuta a svegliare quelle zone muscolari che sono sempre a casa e che non siamo più abituati a utilizzare. Prima di dedicarsi a questa attività fisica, è meglio consultare un professionista del settore, come un fisioterapista.

 

Camminare

Questo potrebbe sembrare banale, ma non lo è. Camminare è fantastico! In assenza di specifiche disabilità motorie, le persone di età superiore ai 65 anni possono camminare per mantenersi in forma: questa attività, infatti,
può bruciare calorie, abbassare i livelli di colesterolo, proteggere il sistema cardiovascolare, abbassare la pressione sanguigna e migliorare la circolazione sanguigna.

Anche pochi minuti al giorno possono avere notevoli benefici per la nostra salute.

 

Yoga

Lo yoga è una disciplina che incorpora pratiche spirituali e filosofiche finalizzate alla meditazione e alla salute fisica e mentale.

Contrariamente alla credenza popolare, questa attività può essere praticato a qualsiasi età e non richiede requisiti fisici specifici. Per questo motivo è dimostrato che può essere eseguito anche da persone anziane.

Per gli adulti più anziani con poca o nessuna formazione, si consiglia di iniziare con lo Yin yoga adatto ai principianti, caratterizzato da movimenti lenti e sostenuti. Ottime alternative sono anche il Qi-gong ed il Tai-chi.

 

Pesca

La pesca è un ottimo passatempo che chiunque può praticare. Questa attività può essere svolta ovunque nei corsi e specchi d’acqua dolce, come fiumi e laghi o al mare.

Per chi inizia, consigliamo di verificare sul sito della propria zona,  quanto spesso vengono programmati dei corsi per imparare le tecniche. Inoltre, sottolineano che in quasi tutte le regioni d’Italia la licenza di pesca è disponibile gratuitamente per chiunque abbia più di 65 anni.

 

Fotografia

La fotografia è un hobby molto stimolante e creativo ed aiuta ad allenare il corpo e la mente.

La fotografia ci permette di vedere il mondo da un’altra prospettiva, allenando la nostra curiosità mantenendo giovane il nostro cervello. Inoltre, questo passatempo ci porta ad uscire dalle nostre case, camminare e trascorrere molto tempo nella natura.

 

Cosa accomuna queste attività?

 

Ciò che accomuna le attività che consigliamo in questo articolo è che possono essere svolte da chiunque, sempre e ovunque. Infatti tutte e 5 le suddette discipline si possono fare all’aperto, e perché no, in compagnia di amici con i quali condividerne i benefici.

 

Conclusione

 

Stare all’aria aperta significa reintegrare la serotonina, l’ormone neurotrasmettitore responsabile del nostro benessere. Particolarmente essenziale per gli anziani.

Sono molte le città in Italia che offrono divertimento, svago e sport per la terza età. Per conoscere tutto ciò è sufficiente rivolgersi ai rispettivi sportelli comunali, alle associazioni locali e alle palestre del territorio.